Home

Elezioni

Rassegna stampa

Recensioni

Documenti

Contatti

 www.europadeipopoli.eu

Fonte: https://www.facebook.com/enzo.pennetta.1

Perché siamo diversi, di Enzo Pennetta

 

Spesso mi chiedete cosa vi garantisca che siamo diversi rispetto a tanti altri prima di noi. Mi chiederei la stessa cosa anch'io.

Posso rispondervi che qualcosa di diverso è già sotto gli occhi di tutti. Oggi, per la prima volta, abbiamo sentito alcuni rappresentanti di un partito invitare gli indecisi a votare anche un altro partito, ma che abbia le stesse idee sui punti fondamentali. Giovanni Fraiese (Italexit) ha firmato per la presentazione della lista di Italia Sovrana e Popolare e Francesco Toscano (ISP) ha invitato chi non fosse convinto di votare il proprio partito, a sostenerne un altro purché anti-sistema.

La rottura del paradigma della competizione è una novità profonda e rivoluzionaria, un esempio che è già stato dato proprio in questi giorni ma, soprattutto, un elemento in grado di mandare in crisi il modello liberista.

Negli schieramenti sia di destra che di sinistra, una cosa simile non era mai accaduta.